• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

MORTO RENATO MUSCELLA, FECE GRANDE TORTORETO CON IL SAYONARA

Pubblicazione: 09 aprile 2018 alle ore 12:21

Muscella e Fracassi

TERAMO - Se n’è andato la notte tra venerdì e sabato scorsi all’ospedale di Teramo all’età di 69 anni Renato Muscella, storico titolare insieme alle sorelle Sabrina e Maria del dancing Sayonara nella località balneare di Tortoreto.

Il locale che partí dagli anni 70 con i concerti dei più grandi cantanti e cantautori italiani tra cui Lucio Dalla, Ornella Vanoni, Patty Pravo e Franco Califano, solo per citarne alcuni, per poi diventare una discoteca di grido della costa adriatica negli anni ‘80 dove si ritrovano migliaia di giovani per tutta l’estate.

Nello storico locale negli anni scorsi passato di mano, ha iniziato la sua carriera, a soli 15 anni nel lontano ’83, il dj aquilano Pierluigi Fracassi che con Muscella era legato da una fraterna amicizia.

Fracassi ricorda il suo amico sottolineando che “se ne va una figura che è stato un pezzo di storia dei locali della costa abruzzese, un uomo dolce e perbene, un uomo che ha lasciato un segno indelebile nella cittadina di tortoreto lido, amato e stimato da tutti. Renato lascia un vuoto che sarà difficile colmare, ci mancherà ma resterà nei nostri cuori”.

Muscella non ha superato i postumi di un intervento.

I funerali si sono svolti stamani a Tortoreto.

Negli ultimi anni l’imprenditore aveva instaurato interessi nel settore turistico in Brasile, situazione che non gli ha mai fatto trascurare la sua terra dove tornava molto spesso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui