• Abruzzoweb sponsor

MOTO: IANNONE ATTENDE ESITO CASO DOPING, ''MIO HABITAT LA PISTA NON I TRIBUNALI''

Pubblicazione: 21 febbraio 2020 alle ore 17:32

VASTO - "Il mio habitat naturale è la pista, non i tribunali". 

Andrea Iannone aspetta di vedere concluso il caso di doping che lo ha coinvolto: il pilota di Vasto, alla presentazione dell'Aprilia resta escluso dai test di Losail al via domani. 

"Mi dispiace tanto, un pilota ha grande nostalgia già poche settimane dopo la fine del campionato - dice Iannone a Sky -. Ma sono molto motivato e concentrato sul da farsi, mi sto allenando sempre, voglio essere pronto quando sarà il momento di tornare. Mi sento parte importante di questo progetto, hanno creduto molto in me, la moto è stata realizzata per la maggior parte sotto le mie indicazioni. Per il momento sognamo, scherziamo, possiamo fare solo questo, essere positivi per il futuro".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui