MUSICA, FLAMENCO E POESIA, A SCOPPITO SEMINARIO ALLO SPAZIO GIOVANI

Pubblicazione: 04 gennaio 2017 alle ore 10:26

Fabio Iuliano
SCOPPITO - Domenica 8 gennaio, dalle ore 18:30, presso la struttura polifunzionale Spazio Giovani - ex asilo di San Bartolomeo di Scoppito (L'Aquila), spazio a un concerto-seminario tra musica, non-poesia e ballo flamenco.
 
Sullo sfondo, la presentazione del libro "New York, Andalusia del cemento - Il viaggio di Federico Garcia Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz", scritto da Fabio Iuliano, insegnante di inglese e giornalista del quotidiano Il Centro, nonché cantante e chitarrista della band Yawp, che si esibirà in concerto.
 
Spazio Giovani è un'opera realizzata dal Comune di Scoppito, che rientra nel progetto regionale chiamato proprio "Spazio Giovani", che prevede l'adeguamento e la riqualificazione di infrastrutture al fine di favorire l'aggregazione sociale all'interno dei Comuni colpiti dal sisma del 6 aprile del 2009.
 
"Ci chiamiamo Yawp in omaggio a Walt Whitman - spiega il batterista Piero Pozzi - il grande poeta, scrittore e giornalista statunitense".
 
Sul palco, anche Nino Maurizi (basso) e Ilaria De Angelis (percussioni) - quest'ultima insegnante e ballerina di flamenco - insieme a Irene De Amicis.
 
Il reading di poesia sarà affidato a Giuseppe Tomei.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui