NO TRIVELLE IN ADRIATICO,
BLITZ DELLA GOLETTA VERDE
A ROSPO MARE, ''E IO PAGO''

Pubblicazione: 30 luglio 2017 alle ore 13:53

foto Ansa.it

VASTO - Blitz di Goletta Verde di Legambiente in Adriatico, davanti alle coste abruzzesi per dire stop alla "folle corsa all'oro nero nei mari". 

Con lo slogan 'E io pago', l'imbarcazione ambientalista ha navigato fino alla piattaforma Rospo Mare, a una ventina di chilometri da Vasto (Chieti), lanciando il grido d'allarme sui "continui finanziamenti, quasi quattro volte più rispetto alle energie rinnovabili, che vengono erogati alle infrastrutture, alla ricerca e produzione di energia da fonti fossili".

Quindi l'appello da Goletta Verde: "Il Governo cambi rotta sulla strategia energetica nazionale. Le altre regioni prendano esempio dall'Abruzzo nel fare ricorso al Capo dello Stato contro il decreto del 2015". 

Secondo i dati diffusi da Legambiente sono 63 fra permessi di ricerca e istanze per le attività petrolifere lungo le coste di tutta la penisola per un totale di oltre 120mila chilometri quadrati, di poco inferiore alla superficie della Grecia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui