• Abruzzoweb sponsor

NON RIESCE A PAGARE BOLLETTE E SI TAGLIA LE VENE DAVANTI AL MUNICIPIO A CORROPOLI

Pubblicazione: 12 febbraio 2020 alle ore 13:16

CORROPOLI - Ha tentato di togliersi la vita tagliandosi le vene davanti al Municipio con una lametta, ma fortunatamente senza riuscire a recidere in profondità i polsi. 

Protagonista di questa storia di disperazione e dolore è una donna che vive con una pensione minima di invalidità a Corropoli (Teramo) che, non riuscendo a pagare le bollette, come riporta Il Messaggero, ha deciso di farla finita, alla presenza del primo cittadino e di altri addetti alla gestione dell'ente locale vibratiano.

Il Comune di Corropoli ha sistemato l'invalida in via provvisoria nella zona del Bivio.

La vicenda ha commosso profondamente la comunità che già si sta muovendo per aiutare la donna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui