NOTTE DI INCENDI NEL TERAMANO, AD ATRI IN FUMO 8 ETTARI DI TERRENO

Pubblicazione: 30 giugno 2017 alle ore 13:33

ATRI - Notte di incendi sul territorio teramano dove i Vigili del Fuoco, oltre ad essere ancora impegnati nell'evitare il riattivarsi di eventuali focolai alla Richetti di Sant'Atto, sono dovuti intervenire a Santa Lucia di Atri dove sono andati in fumo circa otto ettari di terreno e un centinaio di ulivi.

L'incendio si è sviluppato in un'area calanchifera e si è pericolosamente avvicinato ad un'abitazione.

Sul posto sono intervenuti 15 vigili del fuoco dei comandi di Teramo e Pescara con due aeroporto, un'autopompa, due fuoristrada e un elicottero che ha effettuato circa 30 lanci di acqua.

Durante l'intervento un vigile del fuoco è caduto in un pozzetto stradale di raccolta delle acque e ha dovuto far ricorso alle cure del pronto soccorso.

Sul posto sono intervenuti anche polizia, Carabinieri, Vigili urbani e sindaco di Atri.

Tra gli interventi anche quello a Santa Lucia di Castellalto per lo spegnimento di un incendio di 120 rotoballe di fieno L'intervento, che è tuttora in corso, ha consentito di evitare che le fiamme si propagassero ai terreni circostanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui