• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

NUOVO OSPEDALE CHIETI: PD TEATINO SI SCHIERA A FAVORE
DEL PROJECT, ''DA CENTRODESTRA FUMO NEGLI OCCHI''

Pubblicazione: 21 aprile 2017 alle ore 20:01

L'AQUILA -  Il Partito Democratico chiede che si realizzi un nuovo ospedale a Chieti denunciando le criticità strutturali, ovvero la vulnerabilità sismica, nota da alcuni anni, del policlinico Santissima Annunziata. 

Lo ha fatto con il gruppo consiliare al Comune di Chieti a cui si è unito anche ''Chieti per Chieti'', altro gruppo della minoranza di centrosinistra, nel corso di una conferenza stampa che segue le polemiche innescate nei giorni scorsi, da Forza Italia ma anche dal Movimento 5 stelle, che criticano il ricorso al project financing presentato dall'Icm di Vicenza, gruppo Maltuauro,

Uno scontro che divampa con ancor maggiore vigore, in attesa del 30 aprile prossimo, data fissata dalla giunta regionale come ulitmatum alla Asl teatina per completare l'iter della dichiarazione della pubblica utilità, a cui deve poi far seguito la gara europea 

''Vogliamo che la Regione se ne occupi e realizzi al più presto un nuovo ospedale a Chieti - ha detto Luigi Febo, ex candidato sindaco alle ultime elezioni amministrative e capogruppo di Chieti per Chieti - e questo significa dare la soluzione ai problemi che ci sono oggi: dal 2012 abbiamo un ospedale che ha seri problemi strutturali e già dal 2015 la Regione ha deciso di investire sull'ospedale di Chieti, realizzando un nuovo nosocomio''. 

Sempre secondo Febo ''negli ultimi mesi il centrodestra ha buttato fumo negli occhi dei cittadini, cercando di raccogliere il consenso elettorale a discapito della qualità della sanità a Chieti. E si è visto mercoledì in Consiglio comunale - ha sottolineato Febo - quando Forza Italia e Movimento 5 stelle hanno votato un ordine del giorno che dice no al nuovo ospedale. Per quanto ci riguarda, nel solco già intrapreso con la Regione che dopo aver aperto definitivamente il nuovo Polo del Cuore a Chieti, una realtà che si trova nella nostra città quando il governo di centro destra lo voleva chiudere, continueremo e chiedere alla Regione di investire sulla città di Chieti e di realizzare un ospedale nuovo che darà sicuramente una certezza alla nostra città di avere una sanità di alta qualità''. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui