OLIMPIADI INVERNALI 2026 L'AQUILA: FI, ''APPREZZIAMO L'IDEA DI MARTINO''

Pubblicazione: 12 luglio 2018 alle ore 20:13

Antonio Martino

L'AQUILA - "Abbiamo molto apprezzato l’idea dell’onorevole Antonio Martino di inserire tra le città candidate alle olimpiadi invernali del 2026 la nostra L’Aquila, così come abbiamo apprezzato l’impegno che, a seguito di questa proposta, il dottor Pescante vice-presidente del Cio, ha preso per ragionare anche di altri importanti eventi cui candidare il nostro territorio". Così, in una nota, il comitato comunale di Forza Italia L'Aquila.

"La nostra città - continua la nota - ha un bisogno di porre attenzione agli annosi problemi che si stanno affrontando dopo anni di inerzia, ma ha anche un assoluto bisogno di pensare in grande, di uscire dai confini nei quali anni di mala amministrazione ci hanno relegato. Abbiamo bisogno di ragionare su grandi ed ambiziosi progetti che permettano all’Aquila di fare quel salto di qualità che da troppi anni attende".

"La sfida che Forza Italia e l’onorevole Antonio Martino intendono intraprendere è quella di far tornare L’Aquila ad essere il Capoluogo non solo nominale dell’Abruzzo e per fare questo il confronto deve avvenire su idee innovative e di rottura che portino occupazione e soldi che altrimenti è impossibile intercettare", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui