OLTRE I FRANGIFLUTTI, ANNEGA
DAVANTI ALLA FIGLIA NEL CHIETINO

Pubblicazione: 07 agosto 2017 alle ore 16:43

TORINO DI SANGRO - Al mare con la figlia, affoga 51enne del Lancianese.

Inutili i tentativi di rianimare A.T., 51 anni residente a Santa Maria Imbaro (Chieti) che questo pomeriggio si è trovato in difficoltà oltre i frangiflutti, mentre stava facendo il bagno a Torino di Sangro.

Sono stati due bagnanti e un bagnino che hanno notato l'uomo in difficoltà e sono entrati in acqua per portarlo a riva trovandosi a loro volta in difficoltà con condizioni marine non favorevoli.

Nonostante i tentativi per rianimarlo non c'è stato nulla da fare.

Sul posto oltre a sanitari del 118 e il personale sanitario dell'eliambulanza.

Le operazioni di soccorso sono state coordinate del tenente di vascello Cosimo Rotolo della Guardia Costiera di Vasto con l'intervento anche di due motovedette.

Il 51enne era in spiaggia in compagnia di una figlia minorenne che ha assistito inerme al recupero del papà.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui