OMICIDIO NERI: SPUNTA UNA FAIDA FAMILIARE
TRA IPOTESI, FORSE CONTRASTI SU PROPRIETA'

Pubblicazione: 12 marzo 2018 alle ore 12:41

Alessandro Neri

PESCARA - Potrebbe esserci una faida familiare dietro l'omicidio di Alessandro Neri, 29 enne di Spoltore (Pescara), il cui corpo senza vita è stato ritrovato giovedì scorso a Pescara, in zona fosso Vallelunga, a tre giorni dall'uscita di casa a Villa Raspa di Spoltore.

Lo riporta il quotidiano il Messaggero.

Neri, ucciso con un colpo di pistola al torace, era figlio di Laura Lamaletto, appartenente a una facoltosa famiglia che fece fortuna in Venezuela.

Proprio la madre del 29 enne è stata ascoltata ieri per tre ore dai carabinieri.

Sullo sfondo, riporta dunque il Messaggero, potrebbe esserci una questione legata a dei contrasti sulle proprietà.

Intanto, è emersa la scomparsa delle chiavi dell'auto di Neri, la 500 ritrovata in centro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

OMICIDIO NERI: INDAGINI SERRATE CON ASCOLTO PARENTI E AMICI, RIUNIONE IN PROCURA

PESCARA - Incontro, stamani, in Procura, a Pescara, tra i Carabinieri, il procuratore e il sostituto procuratore, per fare un punto della situazione sulle indagini relative all'omicidio di Alessandro Neri, il 29enne di Spoltore (Pescara) ucciso... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui