• Abruzzoweb sponsor

OMICIDIO RUSSO: DIFESA CHIEDE RITO ABBREVIATO PER MUCCIANTE

Pubblicazione: 13 maggio 2019 alle ore 18:17

PESCARA - Chiederà il rito abbreviato la difesa Roberto Mucciante, 52 anni, omicida reo confesso del vicino di casa Salvatore Russo, ucciso con 38 coltellate il 25 aprile 2018 a Pescara, nel garage di un condominio di via Pian delle Mele.

Domani mattina, davanti al gup del tribunale di Pescara, Elio Bongrazio, si terrà la prima udienza preliminare.

Mucciante, assistito dai legali Gianluigi Amoroso e Clara Di Sipio, nella perizia illustrata in fase di incidente probatorio è stato dichiarato dal perito "affetto da una patologia psichiatrica che ne ha compromesso grandemente la capacità di autodeterminarsi".

Il pm Luca Sciarretta, che ha firmato la richiesta di rinvio a giudizio, contesta a Mucciante le aggravanti della crudeltà e dei futili motivi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui