OPERAIO 31ENNE INVESTITO E UCCISO DA CAMION MENTRE LAVORA SU A24

Pubblicazione: 09 agosto 2017 alle ore 18:55

ELICE - Un 31enne originario di Città Sant'Angelo (Pescara) e residente ad Elice, Cristian Ruggieri, dipendente di una ditta che opera nel settore della segnaletica stradale, è morto dopo essere stato investito da un camion mentre stava lavorando sull'autostrada A24. 

L'incidente è avvenuto nel tratto compreso tra i caselli di Castel Madama e Tivoli, in direzione Roma.

Il tratto in questione è rimasto chiuso per un paio d'ore. 

Secondo la ricostruzione, il giovane si stava spostando da un cantiere ad un altro a bordo di un furgone, quando, accostato il mezzo sulla corsia di emergenza, è sceso ed è stato travolto da un camion. 

Inutili i tentativi di soccorrerlo da parte del 118, intervenuto anche con l'eliambulanza. 

Nello stesso tratto, la scorsa notte, in un tamponamento tra un camion e un'automobile, hanno perso la vita altre due persone: si tratta di una coppia di attivisti di Avezzano (L'Aquila), molto noti nella Marsica. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui