ORATORIO L'AQUILA: A FEBBRAIO IL PRIMO
LOTTO, IN ESTATE TORNERA' ANCHE IL CINEMA

Pubblicazione: 27 gennaio 2018 alle ore 08:45

Opera salesiana ??San Giovanni Bosco? dell'Aquila
di

L’AQUILA - Sta per essere riconsegnata alla città dell'Aquila, con tanto di palestra, la prima parte dello storico oratorio dell'Opera salesiana “San Giovanni Bosco” dell’Aquila, dove mancano all’appello soltanto la scala di emergenza, le coperture, le docce e gli spogliatoi, seppur con qualche mese di ritardo.

Al contrario, bisognerà attendere ancora qualche anno per la riconsegna dell’intero complesso, la cui rinascita sarà segnata da una novità: “La grande aula tornerà cinema-teatro, ma diventerà anche una sala polivalente, adibita a numerose attività, conferenze, incontri ed eventi”.

Ad annunciarlo in anteprima ad AbruzzoWeb è il direttore dell'oratorio salesiano del capoluogo abruzzese, don Kamil Pozorski. La riparazione complessiva dell’Opera salesiana, per un importo di 28 milioni 500 mila euro, si era resa necessaria a causa del cedimento delle fondamenta, con conseguenti lesioni alle murature, dopo il terremoto del 2009, ma la strada verso il taglio del nastro dell'intero complesso è ancora molto lunga.

Il cantiere dell’Opera salesiana è stato oggetto, tra l’altro, di un’indagine della procura della Repubblica, che ha visto coinvolti l’imprenditore aquilano Massimo Mancini, dell’impresa Mancini Srl, che venne arrestato ai domiciliari per corruzione, e l’allora vice sindaco e assessore all’Urbanistica del capoluogo Roberto Riga, anch’egli detenuto in casa per corruzione, in cambio di tangenti. Il processo è in corso.

Una vicenda, quella relativa alla ristrutturazione del “Don Bosco”, particolarmente tormentata, proprio a causa delle vicende giudiziarie, di ritardi accumulati.

L’intero plesso, suddiviso in tre lotti, aveva visto una prima inaugurazione, il 14 ottobre 2013, grazie a una donazione di 2 milioni 650 mila euro promossa dal quotidiano Libero (per 2 milioni), da Enel cuore onlus (200 mila) e dalla fondazione di Andrea Anselmi, ex allievo dei salesiani morto in un incidente aereo (per 50 mila), ma all’oratorio, presentato in pompa magna con tanto di autorità civili e religiose, mancava la palestra.

“Finalmente ci verrà riconsegnato l’intero primo lotto - spiega ora il direttore don Kamil - Entro la prima settimana di febbraio verranno montate le docce e gli spogliatoi e questo è fondamentale per le nostre attività con i giovani”.

L’oratorio, infatti, è un’istituzione che ha visto crescere tra le proprie mura generazioni di ragazzi e adolescenti aquilani, che avevano la possibilità di cimentarsi con varie attività ricreative: scout, danza, catechismo, animazione e sport di ogni genere.

“Siamo rientrati nell’oratorio già da 5 anni e per quanto possibile abbiamo cercato di non far fermare mai la nostra opera e missione con i giovani - sottolinea Pozorski - Certamente abbiamo incontrato qualche limitazione, con la palestra pronta a breve sono sicuro che andrà meglio”.

Con qualche mese di ritardo verrà poi riconsegnato anche il secondo lotto, quello che ospitava, e dove tornerà, il collegio universitario. “Doveva essere concluso prima di Natale, ma per motivi a noi estranei ci sono stati molti ritardi e il taglio del nastro ci sarà, presumibilmente, per la prossima estate”, svela ancora il sacerdote.

Questo secondo plesso, prima del sisma, ospitava il grande cinema-teatro, che “diventerà una sala polivalente, dove all’attività cinematografica si aggiungerà la possibilità di fruirne come sala convegni, congressi, conferenze, incontri ed eventi di ogni genere”, precisa il direttore.

Infine c’è il terzo lotto, quello che insiste all’angolo con viale Duca degli Abruzzi e che, prima del 2009, ospitava il Centro di formazione professionale (Cfp).

“Anche in questo caso si sono accumulati ritardi, ma a breve dovrebbero partire i lavori, per una durata complessiva di 2 anni - conclude don Kamil - In questo plesso torneranno sia i laboratori che le aule scolastiche, ma tengo a sottolineare che il centro non si è mai fermato: abbiamo 5 corsi ancora attivi e i 100 studenti della scuola professionale sono ospitati momentaneamente negli spazi del primo lotto, dove la mattina si studia e il pomeriggio si svolgono le attività dell’oratorio”.

In ogni caso c'è grande soddisfazione, "nonostante i ritardi", da parte della comunità salesiana, la cui opera non ha mai subìto particolari stop a causa dei cantieri aperti o ancora da avviare, come sottolinea il procuratore speciale per i lavori dell'opera salesiana, don Fabio Bianchini.

 "I ritardi sono fisiologici, non mi meraviglia che ci siano state delle criticità, noi stiamo andando avanti su tutti i fronti come salesiani e siamo molto soddisfatti - confessa ad AbruzzoWeb - ci auguriamo che tra poche settimane l'intero complesso del patrimonio venga riconsegnato alla città".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: RINASCE ORATORIO SALESIANO SI STUDIA INTESA CON ATENEO

L’AQUILA - Sta tornando a ripopolarsi l’oratorio salesiano dell’Aquila in viale San Giovanni Bosco, alle prese con una lenta ma costante ripresa dopo il sisma del 6 aprile 2009. Da una settimana circa, dal 1° maggio, sono... (continua)

L'AQUILA: GIUNTA COMUNALE APPROVA PROGETTO PER I SALESIANI

L'AQUILA - La Giunta comunale dell'Aquila ha deliberato la trasmissione al Consiglio di due provvedimenti di materia urbanistica proposti dall'assessore al settore Roberto Riga. La prima delibera riguarda la realizzazione di un edificio, a cura dell'Opera Salesiana... (continua)

TERREMOTO: BOLDRINI VISITA RISTRUTTURATO ORATORIO DON BOSCO

L’AQUILA - La presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, ha visitato oggi l’Oratorio Don Bosco a L’Aquila, ristrutturato dopo il terremoto grazie al contributo del quotidiano Libero e dei suoi lettori, attraverso una campagna di... (continua)

L'AQUILA: RIAPRE L'ORATORIO DON BOSCO GRAZIE AL QUOTIDIANO LIBERO

L'AQUILA - Tutto pronto per l’inaugurazione dell’Oratorio 'Don Bosco' dell'Aquila, che tornerà a disposizione del capoluogo abruzzese da lunedì 14 ottobre (inizio cerimonia alle ore 14.30), con la benedizione dei locali da parte dal vescovo ausiliare della Diocesi... (continua)

L'AQUILA: ORATORIO SALESIANI INAUGURATO A META' CAMPO SPORTIVO INAGIBILE ''CERCHIAMO FONDI''

L'AQUILA - Inaugurazione dolceamara, oggi pomeriggio, per l’oratorio ‘Don Bosco’ dell'Aquila, che tornerà a disposizione del capoluogo abruzzese a partire da lunedì 14 ottobre, ma per metà.   Nella ristrutturazione generale del centro aggregativo per i giovani, infatti,... (continua) - VIDEO  

TANGENTI L'AQUILA: TARDANO DIMISSIONI, DECRETO CIALENTE RIMUOVE RIGA

L’AQUILA - Le dimissioni da vice sindaco dell’Aquila di Roberto Riga arrivano tardi e nel frattempo il sindaco, Massimo Cialente, lo rimuove con decreto. È una curiosità che testimonia la fase frenetica che vive l’amministrazione dopo lo scandalo... (continua)

TANGENTI: ''LA BELLA VITA DI RIGA'', DUE ALLOGGI, OTTO AUTO E TANTI SOLDI

di Alberto Orsini
L’AQUILA - “Un tenore di vita al di sopra di quello che le entrate avrebbero potuto consentirgli”, con “l’acquisto di due unità immobiliari, frequenti compravendite di autovetture di grossa cilindrata e numerosissimi versamenti in contanti”. Questa, secondo... (continua)

TANGENTI RIPARAZIONE SALESIANI L'AQUILA: A GIUDIZIO RIGA, MANCINI E LORENZINI

L’AQUILA - Il giudice per l’udienza preliminare del tribunale dell’Aquila ha rinviato a giudizio l’ex vice sindaco, Roberto Riga, e l’imprenditore aquilano Massimo Mancini, vice presidente dell’Aquila Calcio, con l’accusa di corruzione in relazione all’appalto per... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui