• Abruzzoweb sponsor

ORTONA: TANTI PALLONCINI COLORATI PER L'ADDIO AL PICCOLO FRANCESCO

Pubblicazione: 12 settembre 2019 alle ore 10:16

Foto dal quotidiano Il Centro

ORTONA - Palloncini colorati lasciati liberi nel cielo all'uscita della bara bianca dalla chiesa di San Gabriele dell'Addolorata, nel quartiere di Fonte Grande di Ortona (Chieti), per l'ultimo saluto a Francesco Dilonardo, il bambino di appena 4 anni strappato all'affetto dei suoi cari da una malattia.

Poche parole, tanto dolore e commozione, così come la vicinanza a Sara Capitanio, la mamma del piccolo Francesco. Per lei, il papà Morgan, la sorella Carola, i nonni e per l'intera città sono giorni difficili. 

Alle esequie, come riporta Il Centro, erano presenti le maestre della scuola dell'infanzia che Francesco frequentava, i suoi amichetti con i genitori e tanta gente comune, a partire dal sindaco Leo Castiglione. 

Alle 10 in punto il parroco, Jean Bosco Kasereka Musavuli, ha dato inizio alla cerimonia funebre per quel bimbo che aveva incontrato la prima volta nel giorno del suo battesimo. 

Nel corso dell'omelia, il sacerdote ha rivolto ai fedeli l'invito arrivatogli direttamente dai familiari del compianto di pregare per altri bambini con cui Francesco aveva stretto amicizia a Roma, dove si era sottoposto alle cure presso il policlinico Gemelli. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

MUORE A 4 ANNI DOPO MESI DI CURE, OGGI L'ADDIO A FONTE GRANDE DI ORTONA

ORTONA - È morto tre mesi dopo avere scoperto che quel malore avuto mentre era con i suoi cari, in realtà era il sintomo di un qualcosa di più grave: Francesco Dilonardo, 5 anni da compiere... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui