• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

OSPEDALE POPOLI: OK A MOZIONE SOSPIRI (FI) PER PROGETTO DI RICONVERSIONE

Pubblicazione: 30 marzo 2017 alle ore 13:00

POPOLI - Nel corso della seduta odierna, la Commissione regionale Sanità ha approvato all’unanimità una mozione presentata dal consigliere regionale di Forza Italia, Lorenzo Sospiri che riguarda la riorganizzazione del presidio ospedaliero di Popoli (Pescara).

"Con il documento da me proposto e sottoscritto da tutti i colleghi commissari, di maggioranza e opposizione – ha spiegato Sospiri – si impegna il presidente della Giunta regionale e l’assessore alla Sanità, che ha già dato la sua disponibilità, a istituire urgentemente il Tavolo tecnico istituzionale finalizzato all’elaborazione di una specifica proposta tecnica di riorganizzazione dell’ospedale di Popoli, da sottoporre al parere del Tavolo di monitoraggio in ottemperanza a quanto approvato in sede di conversione del Decreto Sisma che contiene la proroga di 3 anni al declassamento del presidio di Popoli in quanto ubicato nel cratere sismico".

"Se il progetto di riconversione sarà ben fatto salveremo il pronto soccorso e daremo di nuovo spinta all’ospedale di Popoli".

"L’ubicazione del nosocomio – ha aggiunto Sospiri – nell’Alta Val Pescara, a ridosso della Valle Peligna, per decenni ha rappresentato un punto di riferimento per i cittadini di quel territorio e l’eventuale dismissione metterebbe a rischio la salute di tutta la popolazione residente, costituita in gran parte da anziani".

"Tra l’altro, questi cittadini vivono in un contesto orografico fortemente penalizzato da un punto di vista viario, specialmente durante il periodo invernale quando il raggiungimento di sedi ospedaliere alternative e di pronto soccorso diventa estremamente problematico".

"Inoltre, l’Ospedale di Popoli – conclude Sospiri – è ubicato in un comune ricompreso nel cratere sismico dell’Aquila come stabilito dal Decreto del 16 aprile 2009".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui