PARLAMENTO: ZENNARO DEL M5S IN COMMISSIONE SPECIALE, E' UNICO ABRUZZESE

Pubblicazione: 12 aprile 2018 alle ore 13:30

TERAMO - Tra i 40 membri della Commissione speciale di Montecitorio designati ieri pomeriggio in aula c’è Antonio Zennaro del Movimento cinque stelle, eletto nel collegio teramano.

La Commissione speciale è un organismo temporaneo che sostituisce le commissioni permanenti e dovrà esaminare il Def (Documento di Economia e Finanza), qualora il governo lo presenti, e una serie di provvedimenti urgenti.

"Un onore per me farne parte insieme agli altri 13 deputati del Movimento 5 Stelle - dichiara in una nota - La Commissione riveste un ruolo molto importante, fino alla formazione del nuovo governo sarà il luogo in cui tutte le forze politiche potranno e dovranno confrontarsi nell’interesse unico dei cittadini per lo svolgimento dei provvedimenti urgenti varati dal governo sui quali il Parlamento non si è ancora pronunciato".

Zennaro è l'unico parlamentare d'Abruzzo in Commissione speciale alla Camera come al Senato, infatti, oltre a lui, nessun altro abruzzese è entrato a far parte dello stesso organo che è stato istituito a Palazzo Madama la settimana scorsa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui