PARTITE IVA: DA LUGLIO SCHEDE CARBURANTE ADDIO, ARRIVA APP PER FATTURAZIONE ''MADE IN ABRUZZO'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

PARTITE IVA: DA LUGLIO SCHEDE CARBURANTE ADDIO,
ARRIVA APP PER FATTURAZIONE ''MADE IN ABRUZZO''

Pubblicazione: 14 giugno 2018 alle ore 17:42

LANCIANO - Un mini ufficio tascabile per la gestione della fatturazione elettronica del carburante, che diventerà obbligatoria dal primo luglio. Arriva l'app "Easy&go!", scaricabile gratuitamente su App Store e Google Play già dai prossimi giorni.

A idearla sono stati due giovani abruzzesi, Loris Giannantonio, imprenditore nel mondo dell'informatica, e Marco Trivilino, commercialista, entrambi di Lanciano (Chieti). L'app è in grado di localizzare la posizione del veicolo una volta entrato nella stazione di rifornimento.

Poi, fatto il carburante, sarà sufficiente scattare una foto allo scontrino o inserire manualmente l'importo. A quel punto, il sistema, in grado di dialogare anche con altri gestionali esistenti, lavorerà da solo per l'emissione della fattura elettronica.

L'obbligo di fattura elettronica non solo per la pubblica amministrazione, ma anche le cessioni di carburanti per autotrazione, qualora siano effettuate da titolari di partita Iva, scatterà dal prossimo primo luglio, come disposto dalla legge di Bilancio 2018 che prevede un piano straordinario di controlli nel triennio 2018-2020 per contrastare l'evasione e le frodi nel settore della commercializzazione dei carburanti. Il sistema ideato da Giannantonio e Trivilino dà risposta al dettato legislativo e permette di operare in completa autonomia.

"Abbiamo pensato ai clienti - afferma Marco Trivilino - e siamo partiti da loro per riuscire a creare un prodotto che potesse far superare questa novità legislativa senza alcun tipo di problema".

Sulla stessa linea d'onda, l'altro ideatore della app, Loris Giannantonio.

"La nostra policy è sempre stata quella del rapporto one-to-one con ogni cliente e questo ci ha sempre permesso di soddisfare a pieno ogni loro richiesta, in modo da rendere tutto il più semplice possibile; in questo caso - spiega Giannantonio - si trattava di facilitare le operazioni sia dal lato dell'utente sia da quello del venditore, rispettando tutti i requisiti previsti dalla legge ed evitando l'aggravio di ulteriori costi per operatori presenti h24 per tutto l'anno dedicati solo a questo".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
ALTRI CANALI
Sanita'
Dal Mondo
Dall'Italia
Il Fatto
L'Aquila che riparte
Necrologie
Notizie liete
Qua la zampa
Terremoto e ricostruzione
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui