PARTORISCE BIMBA IN CASA, MARITO GUIDATO AL TELEFONO CON IL 118

Pubblicazione: 13 agosto 2017 alle ore 19:53

CEPAGATTI - Parto in casa a Cepagatti (Pescara): una 35enne del posto ha dato alla luce una bimba.

Ad aiutarla è stato il marito, guidato telefonicamente dagli operatori e dai medici del 118 di Pescara.

La piccola, tra l'altro, era in posizione podalica, cioè con i piedi verso l'esterno e non con la testa, un tipo di parto, per i medici, piuttosto delicato. 

Proprio per questo era stato programmato un cesareo, ma alla donna si sono rotte le acque in casa nel pomeriggio di oggi e quindi non c'è stato il tempo di raggiungere l'ospedale. 

Il marito ha subito allertato il 118 e il personale sanitario lo ha guidato telefonicamente nelle operazioni. 

I soccorritori - intervenuti sia con un'ambulanza che con l'elicottero - sono arrivati quando la piccola era appena stata data alla luce. Mamma e figlia sono state trasportate all'ospedale di Chieti, in buone condizioni di salute.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui