PENNE, 74 ENNE MORTO IN OSPEDALE
AUTOPSIA ESCLUDE MENINGITE

Pubblicazione: 08 agosto 2017 alle ore 19:34

L'ospedale di Penne mai completato

PESCARA - Non ci sarebbe una meningite all'origine del decesso dell'uomo di 74 anni morto sabato all'ospedale di Penne (Pescara). 

E' quanto emerso dall'autopsia, eseguita oggi pomeriggio nell'obitorio dell'ospedale di Chieti dal medico legale Ildo Polidoro

Nel corso dell'esame autoptico, andato avanti per tre ore e mezza, il medico legale ha effettuato dei prelievi per i successivi esami di laboratorio. 

Verranno tra l'altro effettuate analisi specifiche che generalmente vengono eseguite su pazienti vivi, così da accertare definitivamente che non si sia trattato di meningite ed appurare le cause del decesso. 

"A livello macroscopico si può escludere l'ipotesi di meningite", conferma l'avvocato Giuseppina D'Angelo, legale dei familiari del 74 enne, sulla base delle prime informazioni ricevute dal consulente di parte, Paola Vellante, che ha assistito all'autopsia in sostituzione del medico legale Cristian D'Ovidio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui