PENSIONATO TROVATO MORTO IN CASA,
E' GIALLO A MONTEODORISIO

Pubblicazione: 05 febbraio 2018 alle ore 12:17

Una gazzella dei carabinieri

VASTO - La Procura della Repubblica di Vasto (Chieti) ha aperto un fascicolo per omicidio contro ignoti a seguito del ritrovamento di Antonio Lizzi, 69 anni, privo di vita ieri sera nella sua abitazione in contrada Marracola a Monteodorisio.

A fare la scoperta del cadavere un parente che non aveva notizie da alcuni giorni ed ha trovato il pensionato riverso a terra dietro la porta.

Le indagini sono coordinate dal procuratore della Repubblica di Vasto Giampiero Di Florio che si è recato per un sopralluogo predisponendo il sequestro dell'immobile.

L'abitazione non presentava segni di effrazione né sarebbe stata messa a soqquadro.

Al lavoro i carabinieri della Compagnia di Vasto, agli ordini del maggiore Amedeo Consales, per individuare il responsabile assieme ai colleghi del gruppo operativo del comando provinciale di Chieti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui