PERSEGUITA E SEQUESTRA LA EX, IN
MANETTE COMMERCIANTE DI CHIETI

Pubblicazione: 05 settembre 2017 alle ore 19:54

CHIETI - Un commerciante pescarese di 46 anni, con la sua ttività però a Chieti, è stato arrestato per sequestro di persona, maltrattamenti, lesioni personali e violazione di domicilio, con vittima la sua compagna.

Agli agenti della squadra mobile della Questura teatina, che hanno svolto le indagini, la vittima, una teatina di 51 anni, ha raccontato i diversi episodi di violenza subiti e per i quali l’uomo era già stato sottoposto a divieto di avvicinamento dalla Procura della Repubblica di Chieti. Il negoziante già dopo pochi mesi dall’inizio della relazione aveva iniziato a picchiare la donna e fare scenate di gelosia.

Sotto effetto dell’alcool ha manifestato la sua aggressività al punto che la cinquantunenne ha presentato denuncia nei confronti del compagno; denuncia alla quale ha fatto seguito il divieto di avvicinamento. L’uomo, però, è riuscito a convincerla a dargli una seconda possibilità.

Quando in stato di ebrezza l’ha aggredita fisicamente, prendendola a morsi e a pugni e facendole sbattere la testa contro un muro, la malcapitata è fuggita dall’abitazione terrorizzata e sanguinante ed è riuscita a chiedere aiuto.

E’ stata trasportata in ospedale dove , al Pronto Soccorso le hanno riscontrato alcune lesioni , e lei finalmente ha avuto la forza di troncare definitivamente la relazione. Per il commerciante venerdì scorso, 1 settembre, sono scattate le manette e la reclusione nella casa circondariale San Donato di Pescara.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui