• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

PESCARA: AGGREDISCE LA EX IN
STRADA, PRESO A OMBRELLATE

Pubblicazione: 27 novembre 2018 alle ore 19:16

PESCARA - E' stato preso a ombrellate dopo aver scaraventato la ex a terra, davanti agli increduli passanti, in pieno centro. 

Una scena di violenza che si è consumata qualche giorno fa, in mezzo alla strada a Pescara, all'inizio di Corso Umberto: l'uomo ha aggredito la ex senza preoccuparsi di chi lo guardava. Dalle minacce è passato alle mani facendo finire la donna a terra. 

Di fronte a questo episodio, come racconta Il Centro, una coppia si è fatta avanti, per salvare la malcapitata dalle botte che rischiava di prendere di lì a poco. 

Un uomo, senza pensarci troppo, ha alzato l'ombrello che aveva in mano e lo ha usato per colpire l'aggressore, tirandoglielo in testa e ferendolo leggermente. La vittima ne ha approfittato per allontanarsi dal corso mentre gli altri tre, cioè il suo ex e la coppia che è intervenuta, sono stati raggiunti prima dalla polizia municipale e poi dalla polizia, che li hanno circondati. 

Per l'uomo frasi di disapprovazione e condanna, anche da parte dell'uomo che si è messo in mezzo tra lui e la vittima. Sul posto sono intervenuti anche i soccorritori per il trasporto in ospedale dei feriti. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui