PESCARA: ARRESTATO 28ENNE
CHE HA RAPINATO PARAFARMACIA

Pubblicazione: 30 dicembre 2017 alle ore 16:30

PESCARA - In manette per una rapina a mano armata commessa a Pescara. 

La scorsa notte i carabinieri del Norm di Pescara, coordinati dal tenente Antonio Di Dalmazi, hanno arrestato con l'accusa di rapina Carmine Crocellà, 28enne, originario della provincia di Verona. 

Ieri sera intorno alle 19, due sconosciuti, a volto coperto ed armati di pistola, sono entrati nella parafarmacia "Carducci" in Via Valignani e, dietro la minaccia del,revolver, si sono fatti consegnare circa 300 euro prima di fuggire. 

Dopo quasi mezz'ora una pattuglia dei carabinieri, ha fermato un ragazzo che, dalla fisionomia e dai vestiti indossati, sembrava corrispondere esattamente alla descrizione, fornita dalle vittime, come uno dei rapinatori.

Vistosi scoperto e messo alle strette, l'uomo ha spontaneamente consegnato ai militari un borsone contenente una pistola scacciacani, completa di cartucce e caricatore ed un cappello di lana, ammettendo di essere uno dei due responsabili della rapina. 

I successivi accertamenti, consistiti, tra l'altro, nell'acquisizione delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza della farmacia, hanno permesso di confermare la piena responsabilità del Crocellà, il quale, al termine delle formalità di rito, è stato tratto in arresto ed associato presso la Casa Circondariale di Pescara.

Le indagini proseguono al fine di individuare l'altro complice tuttora in fuga.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui