• Abruzzoweb sponsor

PESCARA: BRUMOTTI E LA TROUPE DI STRISCIA AGGREDITI A FERRO DI CAVALLO, GIORNALISTA IN OSPEDALE

Pubblicazione: 26 settembre 2019 alle ore 19:33

PESCARA - Parapiglia e momenti di tensione a Pescara, nel complesso del quartiere Rancitelli conosciuto come Ferro di cavallo, considerato la principale piazza di spaccio dell'Abruzzo, quando una troupe di Striscia la Notizia con Vittorio Brumotti ha assistito all'arresto di una donna. 

Il giornalista e la sua squadra sono stati accerchiati e spintonati e un giornalista 34enne di Salerno, è finito in ospedale. Medicato in pronto soccorso, è stato dimesso con 15 giorni di prognosi. Il referto parla di "distorsione del rachide cervicale" e "policontusioni da violenza altrui".

L'uomo ha riferito di essere stato aggredito da più di 5 persone.

Nella zona era in corso un'operazione dei Carabinieri del Nucleo investigativo, che hanno arrestato una donna di etnia rom trovata in possesso di droga. La troupe di Striscia era lì al momento dell'arresto, quando è scoppiato il caos. Con l'intervento delle forze dell'ordine la situazione è poi tornata alla normalità. L'operatore finito in pronto soccorso, in codice verde, e riferisce di essere stato preso a "calci e pugni". 

Nello stesso complesso a febbraio scorso era stata aggredita la troupe Rai di Daniele Piervincenzi mentre era impegnata, per la trasmissione Popolo sovrano, in un servizio sullo spaccio di droga e sui clan pescaresi. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui