PESCARA CALCIO IN SCENA A TERNI, PILLON: ''ADESSO SI RIPARTE, DOBBIAMO REAGIRE''

Pubblicazione: 29 ottobre 2018 alle ore 17:10

PESCARA - "Reagire". Questa la parola d'ordine in casa Pescara alla vigilia della gara in programma domani, 30 ottobre alle 21 a Cosenza.

Dopo la battuta d'arresto casalinga ad opera del Cittadella, i biancazzurri sono chiamati al riscatto in casa dei rossoblù silani.

Prima della partenza per la Calabria, questa mattina il trainer abruzzese Giuseppe Pillon ha presentato la gara di domani:

"Abbiamo perso sabato e abbiamo giocato male, ma adesso si riparte. Non voglio tornare sulla gara con il Cittadella, e anche se ci ha fatto male, credo che sia stato solo un calo fisiologico. Dobbiamo migliorare tanto, lo dicevo anche quando vincevamo. Domani ci attende una gara difficilissima. Ci aspetta un ambiente caldo, ma noi dobbiamo tornare a fare quello di buono fatto finora. Ci giochiamo le gare tutte fino alla fine".

"Un errore - charisce - che non dobbiamo commettere è quello di innervosirci. Con il Cittadella ci siamo caduti e il nervosismo ci ha condizionato per tutta la gara. Dobbiamo migliorare nella gestione delle partite. Quando non riesci a vincere è fondamentale non perdere. Ora voglio una reazione di impeto. Domani cambierò qualcosa, ma senza stravolgere gli equilibri".

Infine Pillon ha parlato di due giocatori che seppur non al 100% potrebbero essere del match, "Brugman si è allenato ma deciderò solo domani. Campagnaro ha recuperato".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui