PESCARA CAPOLUOGO: D'ALFONSO, ''NON C'ENTRA
NULLA CON QUEL CHE SERVE IN QUESTA FASE''

Pubblicazione: 18 novembre 2017 alle ore 13:35

Luciano D'Alfonso

PESCARA - "Non c'entra nulla con quello che serve in questo momento e in questa fase alla vita di riorganizzazione istituzionale".

Lo ha detto il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, intervenendo ad un convegno a Pescara, a proposito del dibattito sul capoluogo di regione.

"Qui si pone la crisi della città in corrispondenza di una crisi che ha distrutto le antiche categorie dell'800, spazio e tempo", ha aggiunto,"mi ricordo una stagione vergognosa, davvero alcolizzata, quando dalle due parti si discuteva di dove dovesse andare l'ufficio regionale del lavoro. Melilla allora era segretario della Cgil, c'era un rettore emerito diventato politico che sifdava Pescara nel tiro alla fune su dove dovesse andare quell'ufficio".

"Oggi quell'ufficio ha il problema di essere portato sul tavolo di Lolli per la crisi del senso di quell'ufficio", ha detto D'Alfonso.

Ieri il Consiglio comunale dell’Aquila ha approvato, all'unanimità, un ordine del giorno, presentato dal centrosinistra ma sottoscritto anche dai capigruppo di centrodestra, "a tutela della dignità costituzionale, statutaria regionale e storica della nostra città", dopo che l'assise civica di Pescara, il giorno prima, ne aveva approvato uno analogo che va in direzione opposta, chiedendo la revisione dello Statuto regionale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

PESCARA CAPOLUOGO: L'AQUILA COMPATTA, ''SCIACALLAGGIO POLITICO CRIMINALE''

L’AQUILA - Il Consiglio comunale dell’Aquila ha approvato, all'unanimità, un ordine del giorno discusso in apertura dei lavori relativo alla vicenda del capoluogo di Regione. Nel testo del documento, sottoscritto da tutti i capigruppo dei partiti e... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui