PESCARA: GIORNATA DEL PREMATURO ALL'INSEGNA DELLA SENSIBILIZZAZIONE

Pubblicazione: 13 novembre 2017 alle ore 17:23

PESCARA - Informare e sensibilizzare le donne sulle strategie di contenimento dei rischi correlati alla nascita pretermine e delle conseguenti complicanze, creando una rete di collaborazione tra genitori e medici.

Con questo scopo il 17 novembre si celebrerà la giornata mondiale del prematuro. In questa occasione, dalle ore 15 alle ore 18, l’Unità operativa di Neonatologia e terapia intensiva neonatale del presidio ospedaliero di Pescara, diretta da Carmine D’Incecco, ha organizzato, presso l’Aula Magna, sita in Via Fonte Romana, una tavola rotonda dal titolo “Percorso condiviso sull’assistenza del neonato prematuro dall’ospedale al territorio”.

Un incontro tra: neonatologi, neuropsichiatri infantili, infermieri e fisioterapisti, associazioni dei genitori di bimbi prematuri ed i centri di riabilitazione e cura dove i piccoli effettuano, quando necessario, terapia abilitativa per promuovere lo sviluppo neurologico nel suo complesso.

Il fine ultimo dell’evento è mettere in luce i punti di forza o di debolezza di un percorso che coinvolge intensamente le famiglie, sia da un punto di vista pratico che emotivo e creare una rete di collaborazione tra gli attori coinvolti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui