PESCARA: MENO RAPINE IN CASA, AUMENTANO REATI LEGATI A DROGA

Pubblicazione: 10 aprile 2018 alle ore 21:21

PESCARA - In provincia di Pescara diminuiscono i furti e le rapine ma anche i delitti denunciati.

Lo evidenziano i dati resi noti dalla Questura in occasione della cerimonia per il 166esimo anniversario della Fondazione della Polizia di Stato che per la Pescara si è svolta a Città Sant'Angelo (Pescara).

Il periodo preso in esame è quello 1 marzo 2017-28 febbraio 2018.

In crescita risultano i reati legati alla droga, le truffe e gli incendi.

Flessione degli omicidi, passati rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente da 2 a 1, ma nei dati, compresi fino allo scorso 28 febbraio non è conteggiato l'omicidio di Alessandro Neri, avvenuto a Pescara a marzo.

Invariati i tentati omicidi (3 e 3), mentre sono in calo le lesioni dolose scese da 413 a 344. In crescita le violenze sessuali passate dalle 29 dell'anno scorso alle 32 di quest'anno. In calo in generale i furti.

Quelli in abitazione sono passati da 982 a 905, quelli negli esercizi commerciali da 781 a 554; furti su auto in sosta da 750 a 587. In aumento i furti di autovetture che lo scorso anno erano stati 600, rispetto ai 644 di quest'anno.

In totale i furti commessi quest'anno sono stati 5890 rispetto ai 6957 dello scorso anno.

Sul fronte delle rapine si è registrata nel complesso una leggera flessione, dimezzate quelle in casa, così come quelle negli esercizi commerciali; raddoppiate quelle in banca, invariate quelle negli uffici postali, aumentate quelle in strada. 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui