• Abruzzoweb sponsor

PESCARA: MUORE A 45 ANNI DOPO GIORNI DI FEBBRE

Pubblicazione: 08 novembre 2019 alle ore 10:59

PESCARA - Si trascinava la febbre alta da qualche giorno, tentando di curararsi con tachipirina e antibiotico, fino a quando è stato trasportato d'urgenza in ospedale dove è morto mercoledì scorso, nell'Unità di terapia intensica cardiologica.

Un tragico epilogo per Marco Sciarra, pescarese di 45 anni, una vicenda incredibile, raccontata dal Centro.

A nulla sono valsi tutti i tentativi dei medici dell'ospedale civile: Sciarra è morto per una sospetta miocardite, un'infiammazione del muscolo cardiaco in genere associata a infezioni virali o batteriche.

Una diagnosi tutta ancora da accertare, che in ogni caso non sarà mai sufficiente a riempire il vuoto lasciato da Marco Sciarra tra i tanti che lo conoscevano e che da ieri, complice i social che hanno diffuso la tragica notizia.

I funerali saranno celebrati nella parrocchia di borgo marino nord, nella chiesa di Sant'Andrea, questo pomeriggio, con inizio alle 15,30.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui