PESCARA: PER LO STABILIMENTO GUERINO SPUNTA IL GRUPPO BARATTELLI

Pubblicazione: 06 settembre 2017 alle ore 13:17

Ettore Barattelli

PESCARA - Il gruppo aquilano che fa capo al presidente dell'Ance, Ettore Barattelli, sarebbe in trattativa per acquistare lo storico stabilimento Guerino, sul litorale di Pescara, a due passi dalla centralissima piazza Salotto, fuori uso ormai da tempo e con i lavori di ristrutturazione fermi.

Lo ha confermato al Centro lo stesso imprenditore, che la scorsa settimana è arrivato a Pescara per un sopralluogo sul lungomare.

Al momento sarebbe in corso una valutazione dell'affare da parte dei consulenti del gruppo, che starebbero esaminando la documentazione relativa sia alla società sia all'immobile sulla spiaggia, che Barattelli definisce "molto interessante, prestigioso" e indubbiamente, sottolinea "ha fatto la storia della città".

Sono in ballo, tuttavia, anche altri gruppi imprenditoriali, due pescaresi e uno dell'area frentana, interessati a completare e rilanciare lo stabilimento balneare centralissimo, per assicurare un futuro di successo.

Difficile azzardare previsioni, considerando che a febbraio scorso era stata annunciata trionfalmente la riapertura di Guerino per l'estate 2017. A dettare i tempi, tuttavia, c'è anche la concessione demaniale, che scade alla fine dell'anno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui