PESCARA: SFOLLATI DI VIA LAGO DI BORGIANO,
C'E' FAMIGLIA CHE DORME IN AUTO DA 22 GIORNI

Pubblicazione: 01 agosto 2017 alle ore 12:25

Una famiglia di Pescara attende alloggio da 22 giorni e inscena protesta davanti la sede del Comune

PESCARA - Ancora irrisolta la sistemazione di tutti gli sfollati dalle palazzine di Via Lago di Borgiano, nel quartiere Rancitelli a Pescara, sgomberate il 4 luglio scorso a seguito dell'inidoneità statica rilevata dall'Ater.

Una delle 70 famiglie evacuate, composta da ben undici persone, da allora dorme in auto.

Come racconta Rete8, la coppia con nove figli non ha un tetto, e dorme in più autovetture, non avendo ancora trovato una sistemazione adeguata.

Il capofamiglia Fabio Spinelli, con la moglie e alcuni dei figli, si è presentato in Comune mettendo per protesta un materasso in strada.

Spinelli ha anche incontrato l’assessore alle Politiche della casa, Antonella Allegrino, a cui ha spiegato i motivi di lavoro per i quali non può accettare la sistemazione a Pianella (Pescara), proposta dalla Protezione Civile, ed invece sarebbe disponibile a sistemarsi con la famiglia in un albergo.

Una soluzione alla quale il Comune sta lavorando in queste ore.

Intanto da quasi un mese tutti e undici i componenti del nucleo familiare non hanno un tetto, assieme a diverse altre famiglie che non hanno accettato le ubicazioni temporanee messe a disposizione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui