PESCARA: VIOLENZA SESSUALE
SU 31 ENNE SVENTATA DA PASSANTE

Pubblicazione: 04 novembre 2017 alle ore 14:48

Carabinieri

PESCARA - È stato arrestato, con l’accusa di violenza sessuale, A. K., un 18enne senegalese, incensurato, che aveva tentato di violentare, lo scorso 13 settembre, una 31enne, nel quartiere di San Donato a Pescara.

Questa mattina i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Pescara hanno arrestato, su ordinanza di custodia cautelare il giovane per fatti che risalgono a metà settembre: stando a quanto raccontato dalla vittima, e come riscontrato dagli investigatori, la donna, il pomeriggio di quel giorno, era salita su un autobus di linea ed era stata avvicinata dal ragazzo senegalese con il quale aveva scambiato qualche parola.

Giunti nel quartiere San Donato, i due sono scesi entrambi prendendo ognuno una direzione diversa; dopo circa due ore la ragazza, che stava passeggiando in una strada del citato quartiere, ha incrociato nuovamente l’extracomunitario che, dopo averla salutata, ha iniziato a farle una serie di avances sessuali sempre più insistenti. 

Al rifiuto della donna il ragazzo è passato dalle parole ai fatti: dapprima le ha bloccato le mani e l’ha baciata sul collo, poi, afferrandole una mano, l’ha costretta a toccare i propri genitali.

La vittima, spaventata, ha chiesto aiuto ad un passante che, venuto in suo soccorso, dopo un acceso diverbio durato qualche minuto, è riuscito a far desistere il molestatore dal proprio intento. I carabinieri hanno indagato sulla vicenda confermando la veridicità di quanto denunciato e riferendo l’esito delle indagini al Tribunale per i minorenni dell’Aquila, in quanto il soggetto era minorenne all’epoca dei fatti.

I militari, dunque, secondo quanto disposto dall’autorità giudiziaria, hanno ristretto il molestatore presso una comunità in provincia dell’Aquila. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui