PIANO EMERGENZA DIGHE CAMPOTOSTO, SINDACI CHIEDONO AIUTO A REGIONE E ENEL

Pubblicazione: 11 gennaio 2018 alle ore 10:04

La diga di Campotosto

MONTORIO AL VOMANO - Entro il 25 gennaio il piano di emergenza dighe di Campotosto dovrebbe arrivare sul tavolo della Giunta regionale, dando forma a tutte quelle azioni da mettere in campo nel caso si dovesse verificare la necessità di un problema alla diga con contestuale necessità di evacuazione della popolazione dei comuni interessati.

Un piano sulla scorta del quale le varie amministrazioni dovranno adeguare i propri piani di emergenza comunali e rispetto al quale i sindaci di 20 Comuni, dall'Aquila a Roseto, hanno preparato tutta una serie di osservazioni da presentare alla Regione.

Osservazioni di cui si è parlato ieri pomeriggio in una riunione a Montorio al Vomano (Teramo) convocata dal sindaco di Crognaleto (Teramo) Giuseppe D'Alonzo, che insieme ad una delegazione composta dai colleghi di Roseto degli Abruzzi e Basciano chiederà anche un incontro, nei prossimi giorni, al presidente Luciano D'Alfonso.

"Sulla scorta del piano regionale dovremo adeguare i piani comunali, prevedendo anche dei sistemi di preallarme - spiega D'Alonzo - con costi che i nostri Comuni da soli non possono sostenere. Tra le nostre richieste c'è dunque quella di un sistema di preallarme, penso alle sirene, di cui si faccia carico l'ente gestore, cioè l'Enel. Per questo nei prossimi giorni cercheremo un incontro con D'Alfonso".

Tra le priorità sottolineate dai sindaci anche quella di un ragionamento complessivo sulla cosiddetta pedemontana, che secondo D'Alonzo in caso d'emergenza "potrebbe rappresentare una via di fuga, una salvaguardia per i paesi isolati".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui