• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

PICCHIA CONVIVENTE IN CENTRO A PESCARA, ALLONTANATO DA CASA

Pubblicazione: 28 novembre 2018 alle ore 12:08

PESCARA - Calci e pugni alla convivente in pieno centro a Piazza delle Repubblica di Pescara, allontanato da casa.

Gli agenti della Squadra Volante della Questura sono intervenuti dopo la segnalazione di molti cittadini, che hanno allarmato le forze dell'ordine per il pestaggio in atto di un cittadino rumeno, B.G.C., ai danni di una donna che chiedeva aiuto. 

I poliziotti hanno bloccato il reo, evitando che la situazione degenerasse ai danni della vittima. 

La donna è stata soccorsa dal personale del 118, allertato dalla Volante e, trasportata al pronto soccorso, dove è stata dimessa con prognosi di 7 giorni, a seguito delle contusioni all’anca ed alle braccia riportate per aggressione subita. 

I poliziotti, dunque, hanno ricostruito l’accaduto, identificando l’aggressore: un 26enne che conviveva con la vittima stessa, per questo all'uomo è stata applicata la misura precautelare dell’allontanamento urgente dalla casa familiare, per evitare la possibile reiterazione della condotta violenta. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui