• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

PINETO: LA NAZIONALE PARALIMPICA IN RITIRO INCONTRA 400 STUDENTI

Pubblicazione: 23 febbraio 2017 alle ore 17:13

PINETO - "Non chiamate ‘poveretto’ un disabile, perché questi atleti grazie alla loro forza di volontà hanno raggiunto traguardi impensabili".

Queste le parole di Mario Valentini, commissario tecnico della nazionale di ciclismo paralimpico, che ha incontrato questa mattinacal gran completo, le scuole di Pineto, Silvi e Castilenti (Teramo), nell’evento Campioni nello Sport, Campioni nella vita.

L'evento si è svolto presso il Palavolley di Borgo S. Maria, Oltre 400 ragazzi di elementari, medie e superiori hanno ascoltato in silenzio le storie sportive e di vita dei ciclisti della nazionale, in ritiro a Pineto fino a sabato, reduci dalle Paraolimpiadi di Rio 2016.

"Per il secondo anno siamo onorati di avere ospiti i nostri atleti, e speriamo che questo appuntamento possa ripetersi anche nei prossimi anni", ha commentato il sindaco Roberto Verrocchio.

Questi gli atleti presenti: Pierpaolo Addesi, Fabio Anobile, Davide Borgna, Diego Colombari, Claudio Conforti Totisco, Loreto Di Loreto, Alessandro D’Onofrio, Gianluca Fantoni, Giorgio Farroni, Paolo Ferrali, Christian Giagnoni, Riccardo Laini, Giancarlo Masini, Luca Mazzone, Stefano Meroni, Federico Mestroni, Matteo Pompa, Andrea Pusateri e Riccardo Daniele.

Sei in tutto le medaglie presenti, con i due ori e l’argento di Mazzone, e il bronzo di Anobile, Masini e Tarlao.

Gli atleti hanno raccontato il loro rapporto con la disabilità e descritto il loro rapporto con lo sport, e hanno anche risposto alle numerose domande dei ragazzi presenti, che al termine dell’evento si sono precipitati dai ciclisti per avere gli autografi.

"Siamo onorati di avere questi campioni come ospiti, campioni sia nel lato sportivo, perché hanno portato gloria all’Italia alle Paraolimpiadi di Rio, sia nel lato della vita, perché da loro possiamo e dobbiamo imparare tanto", ha commentato l’assessore allo Sport Gabriele Martella.
 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

    Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui