• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

PIOGGE INTENSE E RISCHIO INONDAZIONI, ALLERTA METEO PROTEZIONE CIVILE

Pubblicazione: 13 novembre 2017 alle ore 16:46

L'AQUILA - Con una nota al Genio Civile dell'Aquila, Pescara, Chieti e Teramo in merito alle previsioni meteo secondo le quali sarebbe in arrivo domani sera un'eccezionale ondata di maltempo con piogge intense, la Protezione civile regionale raccomanda la massima allerta: prestare attenzione a situazioni di criticità idraulica lungo i corsi d'acqua adottando azioni a tutela della pubblica incolumità.

Si chiede di prestare la massima attenzione a fenomeni che possano interessare infrastrutture pubbliche, arterie stradali, fabbricati di rilevanza e strategicità per le funzioni svolte, zone fortemente antropizzate vicine a corsi d'acqua o soggette a dissesto idrogeologico.

Sono attivi la sala operativa per il raccordo delle misure emergenziali e il centro funzionale di Protezione civile che, con il coordinamento di Antonio Iovino, svolgerà monitoraggio dei livelli idrometrici e di rischio idraulico e idrogeologico, aggiornando il sistema di allerta nei confronti di enti locali e soggetti con ruolo di protezione civile.

Si ricorda inoltre l'obbligo al 15 novembre al 15 aprile 2018 di viaggiare muniti di pneumatici invernali o catene da neve sulle autostrade A24 e A25, per ottimizzare le condizioni di sicurezza.

L'obbligo interessa l'A24 fra gli svincoli di Tivoli e Teramo Est/allacciamento Ss80, l'A25 fra lo svincolo direzionale di Torano e lo svincolo d'interconnessione con l'A14.

I Comuni possono adottare gli stessi provvedimenti nei centri abitati.

In Abruzzo finora sono state emesse ordinanze dalla Provincia di Pescara, Comuni di L'Aquila, Chieti e Montesilvano (Pescara).

Sempre valide le ordinanze della Provincia di Chieti e del Comune di Pescara, come quelle di Città S.Angelo (Pescara), S.Giovanni Teatino e Guardiagrele (Chieti).

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: CIALENTE (PD) INCONTRI NELL'AQUILANO E TERAMANO
oggi
ELEZIONI: FORZA ITALIA GIOVANI NELLE PIAZZE IN PROVINCIA DI CHIETI
oggi
ELEZIONI: L'AGENDA ELETTORALE DI LORENZA PANEI (PD)
oggi
ELEZIONI: VISITA IN ABRUZZO DI PIETRO GRASSO (LEU)
oggi
ELEZIONI: DIECI VOLTE MEGLIO, A ORTONA PRESENTAZIONE CANDIDATI
oggi
ELEZIONI: FORZA ITALIA, ROTONDI INCONTRA STAMPA E CITTADINI ALL'AURUM PESCARA
lunedì 19 febbraio
ELEZIONI: GIANFRANCO ROTOFNI (FORZA ITALIA) INCONTRA LA STAMPA ALL'AURUM
lunedì 19 febbraio
ELEZIONI: PRESENTAZIONE A PIANELLA CANDIDATI LISTA LIBERI E UGUALI
martedì 20 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui