PIROZZI, IL SINDACO-ALLENATORE
''OFFERTA IN LEGAPRO, MA ORA
PENSO SOLO AD AMATRICE''

Pubblicazione: 01 luglio 2017 alle ore 10:08

AMATRICE - “Il calcio? Ho avuto una proposta allettante da una squadra di LegaPro, ma ho detto no: non c’è ancora la concentrazione, la forza psicologica per tornare alla mia grande passione. Quale squadra mi voleva? Inutile dirlo, ormai è andata, anche se so che le piacerebbe fare lo scoop..”: scherza ironico Sergio Pirozzi, il sindaco di Amatrice (Rieti), intervistato da Dario Ricci a Olympia su Radio24, nella puntata che andrà in onda domenica 2 luglio alle 20,30.

Lasciata ufficialmente da qualche giorno la panchina del Trastevere Calcio in serie D, anche se raramente quest’anno Pirozzi, impegnato nella ricostruzione di Amatrice, epicentro del terremoto del 24 agosto 2016, ha potuto guidare la squadra, il sindaco-allenatore rivela di essere stato cercato di recente da un club di LegaPro: “La passione è tanta, ma tutte le energie psicofisiche sono nella ricostruzione – ha spiegato Pirozzi a Radio 24 – e quindi non è ancora il momento, per me, di tornare a quella che è la passione di una vita. Quando tutto sarà ripartito, allora sì che potrò pensare di nuovo al calcio”, ha sottolineato il sindaco-allenatore, insignito simbolicamente quest’anno della Panchina d’Oro, il riconoscimento che ogni stagione premia il miglior tecnico del campionato di Serie A.

Pirozzi darà questa domenica il calcio d’inizio alla gara che inaugurerà il campo di calcetto di Scai, frazione di Amatrice, impianto realizzato con il contributo dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, primo impianto sportivo che torna a disposizione della città dal terremoto: “Altri ne arriveranno a breve – ha evidenziato il sindaco su Radio 24 – e saranno preziosi subito ma anche domani, perché l’Amatrice del futuro dovrà essere una città a misura di sport”.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui