PITTRICE CHIETINA SCOMPARSA DA SETTIMANE
PROCURA DI ANCONA APRE UN FASCICOLO

Pubblicazione: 28 ottobre 2017 alle ore 22:11

Renata Rapposelli

CHIETI - Non si trova da due settimane Renata Rapposelli, pittrice 64 enne di Chieti, vista l'ultima volta a Giulianova (Teramo) dove era andata da Ancona, città in cui risiede da anni, per incontrare l'ex marito Giuseppe Santoleri e il figlio Simone.

La procura della Repubblica di Ancona ha aperto un fascicolo su un caso del quale si stanno occupando i carabinieri.

Secondo quanto riporta il Messaggero, tra lei e l'ex marito sarebbe scoppiata una lite per motivi economici e il figlio avrebbe detto loro di andarsene a casa.

Ad accompagnare la donna sarebbe stato l'ex coniuge, passando però per la statale 16 e non per l'autostrada. L'uomo avrebbe quindi fatto scendere la pittrice a pochi chilometri da Loreto (Ancona) a causa di un'altra lite scoppiata perché dopo che lei avrebbe chiesto a Santoleri di accompagnarla al Santuario per pregare. 

Il racconto dell'uomo, però, avrebbe dei punti che non trovano riscontro nella ricostruzione del figlio Simone.

Santoleri, una volta a casa, avrebbe chiesto e ottenuto di essere ricoverato nel reparto di Psichiatria dell'ospedale di Giulianova, dove è rimasto due giorni. 

La vicenda è finita su Chi l'ha visto? e La vita in diretta, trasmissioni televisive di Rai3 e Rai1.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui