POLIZIA CHIETI: OPERAZIONE SAFETY
CAR 2, CONTROLLI E SANZIONI

Pubblicazione: 01 marzo 2018 alle ore 11:56

CHIETI - Nella scorsa settimana, in ambito nazionale, la Polizia di Stato ha messo in atto l’operazione “Safety Car 2”, mirata ad effettuare un piano di controllo del territorio finalizzato ad una scrupolosa vigilanza dei luoghi dove i furti di auto sono maggiormente diffusi e delle località dove vengono recuperate le vetture provento di furto.

Nella provincia di Chieti, dopo un’attenta valutazione delle zone a rischio, ha predisposto dei mirati servizi che hanno coinvolto i territori di Chieti, Francavilla Al Mare, Lanciano e Vasto. 

Sono stati quindi controllati da personale dell’Upgsp della polizia stradale e da personale del Reparto pevenzione Crimine di Pescara, con l’utilizzo di moderne tecnologie che consentono un accertamento automatizzato di controllo targhe, circa 2 mila veicoli, di cui 5 mezzi pesanti. 

Inoltre sono state controllate circa 200 persone, impiegando 40 pattuglie, 90 uomini ed effettuati 40 posti di controllo.

Sono state elevate 9 contestazioni per violazioni al codice della strada ed in particolare sono state riscontrate violazioni al fermo amministrativo di alcune autovetture controllate ed è stato altresì sequestrato un veicolo privo di copertura assicurativa.

L’attività di controllo svolta dalle pattuglie dell’Upgsp è stata diretta anche ad un capillare controllo di persone destinatarie di misure cautelari/detentive presso la loro abitazione. 

Una donna di Chieti, destinataria di un provvedimento di detenzione domiciliare, è stata tradotta in carcere su disposizione del magistrato di Sorveglianza, in quanto personale delle volanti aveva ripetutamente riscontrato e segnalato all’Autorità giudiziaria violazioni degli obblighi a cui era sottoposta, considerato che  è stata trovata fuori dalla propria abitazione.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui