POLIZIA: TRE NUOVI DIRIGENTI IN QUESTURA TERAMO, UNO VIENE DA ATTIVITA' NO TAV

Pubblicazione: 11 gennaio 2017 alle ore 10:08

La Questura di Teramo

TERAMO - Cambio alla dirigenza di tre importanti settori della questura teramana.

Il questore di Teramo, Enrico De Simone, ha presentato i responsabili che andranno a gestire le attività e il coordinamento di polizia amministrativa, divisione anticrimine e volanti.

Quest'ultima è stata affidata al commissario capo Piero D'Armi, abruzzese di Penne, 48enne, proveniente da Verona dove rivestiva l'incarico di responsabile del settore operativo della Polizia ferroviaria della sezione scaligera di Porta Nuova.

È di Pescara la nuova dirigente della Divisione Anticrimine, Laura Pratesi, vicequestore aggiunto, fino a ieri responsabile del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo del capoluogo pescarese.

Il Primo Dirigente Giuseppe Rubino, napoletano di 49 anni, assume infine l'incarico di dirigere la Divisione amministrativa sociale della questura teramana: proveniente da Alessandria dove ha diretto la Divisone anticrimine, impegnato nelle delicate attività di ordine pubblico legate alla presenza dei movimenti no-Tav.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui