PORNO VENDETTA, IN GRAN BRETAGNA PUNITO CHI METTE IN RETE FOTO O VIDEO HOT DI EX PARTNER

Pubblicazione: 20 ottobre 2014 alle ore 18:48

foto Blitz quotidiano

LONDRA - Il quotidiano 'The Guardian' ha svelato che la punizione pensata in Gran Bretagna per chi commette il reato di 'revenge porn', la condivisione di foto o video sessualmente espliciti dell'ex partner senza il consenso di questi ultimi, sarebbe di due anni di carcere.

Il disegno di legge, al momento al vaglio del Parlamento, secondo il segretario della Giustizia, Chris Grayling, sarà presto ufficialmente approvato.

Nel Regno Unito, vedi l'ex segretario della Cultura, Maria Miller, per arrivare alla legge c'è stata una forte pressione politica contro quegli ex amanti delusi che scelgono di mettere online le performance sessuali del partner. 

fonte Melty.it



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui