PREMIATO IL DJ AQUILANO PIERLUIGI FRACASSI AGLI OSCAR DEI BAGNI ANDREA

Pubblicazione: 25 settembre 2017 alle ore 10:55

Pierluigi Fracassi premiato agli Oscar Bagni Andrea 2017

L’AQUILA - La festa che da trent’anni premia i protagonisti dell’estate è diventata anche un vero galà di solidarietà.

Sabato scorso la 31ª Notte degli Oscar dei Bagni Andrea a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), con la showgirl Pamela Camassa come guest star, ha incoronato anche lo storico dj aquilano Pierluigi Fracassi, che si è aggiudicato una tra le 18 statuette assegnate, in particolare quella per il “miglior privée” insieme all’amico Nino Doria.

La manifestazione voluta dal patron, Sandro Assenti, è stata condotta dal giornalista Mediaset Remo Croci e dalla speaker radiofonica Antonella Ciocca.

“Una dedica speciale è per mio fratello Daniele, scomparso il 31 maggio scorso”, spiega Fracassi ad AbruzzoWeb, ricordando la figura dell’attore di teatro aquilano che per anni ha portato avanti con la compagna Eva Martelli la scuola Il piccolo resto, spostandosi a Lanciano (Chieti) dopo il terremoto del 2009.

“Il campo artistico, pur con percorsi diversi, ci accomunava da sempre, oltre all’affetto duraturo nel tempo”, ha aggiunto.

Oltre alla Camassa, tra gli ospiti della serata anche la bellissima “miss curvy” Elisa D’Ospina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui