• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

PRESUNTA TRUFFA AZIONI TERCAS, ESAME IMPUTATI; NUOVA UDIENZA AD APRILE

Pubblicazione: 19 marzo 2018 alle ore 18:00

Il tribunale di Teramo

TERAMO - Nuova udienza oggi nell'ambito del processo per la presunta truffa con le azioni Tercas che vede imputati, oltre all'ex dg, all'ex responsabile pro-tempore dell'area finanza e all'allora responsabile pro-tempore dell'area commerciale, 25 persone tra dirigenti, direttori di filiali e impiegati, tutti accusati di truffa in concorso. 

Oggi sono stati ascoltati gli ultimi due testi e si è proceduto all'esame di sei imputati tra i quali l'allora responsabile pro-tempore dell'area finanza che, rispondendo alle domande del pm, ha sottolineato come l'anno precedente all'operazione incriminata ve ne fu una analoga andata a buon fine. 

Operazione ripetuta nel 2011 e che fu prima illustrata in un'operazione con i responsabili dell'area finanza e commerciale e i capi area e nella quale fu solo detto che doveva essere effettuata un'operazione di vendita, con scadenza e rendimento prefissati. 

Dopo l'esame degli imputati il processo è stato rinviato al 9 aprile, quando dovrebbe chiudersi l'istruttoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui