PRETE IN VACANZA E NIENTE
MESSE DI NATALE, FEDELI
INSORGONO A ROCCA DI CAMBIO

Pubblicazione: 26 dicembre 2016 alle ore 09:51

ROCCA DI CAMBIO - Il parroco torna nel suo paese e la parrocchia resta chiusa proprio durante le feste, senza nessuno che celebri la messa di Natale.

Nè quella della mezzanotte del 24 dicembre, nè quella dell'indomani.

Succede a Rocca di Cambio (L'Aquila), dove una intera comunità di fedeli è insorta, anche perché l'assenza del prete ha impedito anche lo svolgimento di un funerale, giorni addietro.

L'arcivescovo dell'Aquila, monsignor Giuseppe Petrocchi, non ha provveduto alla sostituzione, quindi la chiesa sarà chiusa finché don Roberto Zapata non tornerà dal Nicaragua, rientro preisto per la fine di gennaio.

La presenza di un altro parroco è solo saltuaria, spiegano alcuni cittadini, e per il rito funebre della settimana precedente al Natale i familiari hanno dovuto provveedere a trovare un prete altrove.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui