PREZZO TARTUFO ALLE STELLE:
IL BIANCO DI ALBA ARRIVA A
6MILA EURO PER CHILOGRAMMO

Pubblicazione: 04 novembre 2017 alle ore 10:57

tartufo bianco

ROMA - I prezzi del tartufo bianco sono schizzati al massimo storico toccando i 6 mila euro al chilo al borsino del tartufo di Alba (Cuneo), punto di riferimento a livello nazionale. 

È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti dalla quale si evidenzia che sono state superate tutte le quotazioni più elevate degli ultimi anni come i 5 mila euro nel 2012 o i 4 mila e 500 euro al chilo del 2007 per pezzature medie attorno ai 20 grammi.

A far balzare il prezzo sono state le condizioni climatiche non favorevoli, caldo e siccità anomali, perché “il Tuber magnatum Pico - sottolinea la Coldiretti - si sviluppa in terreni che devono restare freschi e umidi sia nelle fasi di germinazione che in quella di maturazione”.

La notizia giunge appena dopo che Alba è stata proclamata ufficialmente dall'Unesco "Città creativa per la gastronomia" che riconosce la vocazione della città nella valorizzazione dei propri patrimoni anche grazie a manifestazioni come la Fiera internazionale del tartufo bianco d'Alba.

L'impennata delle quotazioni riguarda in realtà tutte le mostre, le sagre e le manifestazioni dedicate al tartufo in corso lungo tutto lo stivale che, come precisa la Coldiretti,coinvolgono in Italia circa 200 mila raccoglitori ufficiali che riforniscono negozi e ristoranti, per un business stimato attorno al mezzo miliardo di euro, tra fresco e trasformato.

Si tratta di appuntamenti che rappresentano una ottima occasione per acquistare o assaggiare il prezioso alimento nelle migliori condizioni e ai prezzi più convenienti ma anche per difendersi dal rischio dell'inganno con la vendita di importazioni low cost spacciate per italiane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui