PRESIDENTE REGIONAE ABRUZZO AVEVA CHIESTO STOP ASSOLUZIONE

PROCESSO MARE-MONTI: PROCURA L'AQUILA
CHIEDE ASSOLUZIONE LUCIANO D'ALFONSO

Pubblicazione: 16 maggio 2018 alle ore 13:37

L'AQUILA - La Procura generale ha chiesto l'assoluzione per il governatore-senatore Luciano D'Alfonso nell'ambito del processo Mare-Monti che si sta celebrando presso la corte d'Appello dell'Aquila.

Alla richiesta fatta dal sostituto procuratore generale Paolella nel corso della breve requisitoria si è associata la difesa rappresentata dall'avvocato Giuliano Milia.

D'Alfonso prosciolto in primo grado dal tribunale collegale di Pescara per intervenuta prescrizione, aveva rinunciato alla stessa il 28 aprile 2017.

La decisione dei giudici in seguito alla Camera di consiglio, è attesa per la serata. Il processo ha preso in esame la mancata realizzazione della strada statale 81 nell'area Vestina, la cosiddetta Mare-Monti, e la perizia di variante approvata dalla Provincia di Pescara, dal 1995 al 1999 presieduta da D'Alfonso accusato di falso e truffa perché avrebbe avrebbe favorito i Toto permettendo loro di realizzare la strada, senza le necessarie autorizzazioni, all'interno della riserva naturale del lago di Penne (Pescara).

Anche gli imprenditori Carlo, Alfonso e Paolo Toto, in primo grado sono stati prosciolti per intervenuta prescrizione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui