PROGETTO PERDONANZA NELLA SCUOLA 2017
AL VIA LABORATORI NELLA CASA MUSEUM

Pubblicazione: 19 maggio 2017 alle ore 16:43

L'AQUILA - Casa Museum e il Pontificio Istituto delle Maestre Pie Filippini di L’Aquila, presentano il 19 e 20 Maggio dalle ore 10.00 alle ore 18.00 presso Palazzetto dei Nobili, una mostra dove saranno esposte le opere realizzate dalle classi IV e V della Scuola Elementare Maestre Pie Filippini, formati e seguiti dalla dott.ssa Valentina Vespa e dalla dott.ssa Sara Mancini dell’Accademia dei Piccoli di Casa Museum.

Quest’anno il Comune dell’Aquila, per il progetto “Perdonanza nella scuola”, ha voluto valorizzare e rappresentare il tema della Donna in tutte le sue sfaccettature, dando la possibilità di raccontarla lavorando sulle donne del Medioevo, sull’iconografia religiosa e la rappresentazione della Madonna nell’epoca di Celestino V.

I soggetti prescelti, anche in conseguenza dello spirito cristiano che anima la scuola in oggetto, sono prettamente soggetti sacri ( Madonne con il Bambino).

Le tecniche utilizzate per la riproduzione sono: la manipolazione della creta per la classe IV e la tecnica dell’affresco e del mosaico per la classe V.

La direzione di Casa Museum di Kiasma Abruzzo a.p.s. e il Pontificio Istituto delle Maestre Pie Filippini di L’Aquila infatti, sono lieti di incontrare associati, amici, cittadini e appassionati d’Arte e Cultura e tutti coloro che vogliono conoscere il progetto della Casa, nata dopo il 6 Aprile 2009

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui