PROTEZIONE CIVILE: PIETRUCCI ''SI SCEGLIE AVEZZANO, SI DIMENTICA PRETURO''

Pubblicazione: 10 aprile 2018 alle ore 11:50

Pierpaolo Pietrucci

L'AQUILA - "L’Abruzzo non ha bisogno di follie politiche. Avezzano, fa parte della strategia messa in campo assieme al sottosegretario Mario Mazzocca, è stato scelto come sede del polo logistico della Protezione civile nazionale ma non posso accettare che all’aeroporto di Preturo nel capoluogo venga riservata solo una vaga e approssimativa rassicurazione".

Dal consigliere regionale del Partito democratico Pierpaolo Pietrucci, arriva un nuovo altolà al governatore Luciano D'Alfonso, che da quanto appreso avrebbe compiuto la scelta in solitaria a Roma insieme al capo della Protezione civile Angelo Borrelli, proprio mentre la maggioranza di centrosinistra cerca di ricomporre le fratture con un rimpasto di giunta con allargamento ai centristi della Lorenzin.

"Scelte di queste genere devono tenere conto di un approccio complessivo - dice l'esponente dem - se Avezzano è la sede giusta per la sua centralità come interporto, è giusto che l’aeroporto dell’Aquila sia valorizzato, nell’ambito dello stesso percorso, per le sue peculiarità e potenzialità".

"Assieme a Mazzocca lo scorso anno proponemmo che l’aeroporto di Preturo diventasse un polo di riferimento della Protezione civile, intanto regionale ma soprattutto nazionale, con competenze per tutto il Centro Italia, per il contrasto alle emergenze".

"Si pensava innanzitutto al soccorso alpino e allo spegnimento degli incendi - ricorda Pietrucci - abbiamo già dimenticato gli incalcolabili danni che patirono i nostri territori solo pochi mesi fa? Tanto più che è in corso già una collaborazione tra la Regione e il Comune con l’utilizzo di un capannone".

"Invito, sono fiducioso che basti e confido che non ci sia bisogno di forme di protesta più accese e politicamente più destabilizzanti, perciò il presidente della Giunta regionale a fermarsi e riflettere: prima che si scelga Avezzano, si faccia in modo che anche Preturo abbia spazio e competenze. Le due sedi devono marciare insieme: ha senso cogliere un’opportunità del genere in modo così disordinato, senza la discussione e la condivisione di un progetto che può dare benefici a tutte le aree interne?".

"Si approvi immediatamente la delibera che abbiamo costruito da due anni assieme al sottosegretario Mazzocca che prevede una strategia complessiva di Protezione civile regionale con al centro l’aeroporto di Preturo come Centro di Protezione civile nazionale in interconnessione con l’interporto di Avezzano, con la centrale unica del 118 che sta per essere realizzata all’Aquila e con l'interporto della 'cara' Manoppello", conclude Pietrucci con evidente riferimento stizzito al paese d'origine di D'Alfonso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui