RACCOLGONO 23 CHILI DI
GENZIANA IN PARCO GRAN SASSO,
DENUNCIATI DUE TERAMANI

Pubblicazione: 04 ottobre 2017 alle ore 09:38

Genziana sequestrata

L'AQUILA - Hanno raccolto 23 chili di genziana all'interno del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Per questo due teramani sono stati denunciati dalla polizia provinciale.

Ieri mattina una pattuglia, in normale perlustrazione di servizio, li ha colti in flagrante mentre stavano estirpando indisturbatamente le prelibate radici sul versante aquilano del Gran Sasso.

I due sono stati fermati e identificati dagli agenti, coordinati dal capitano Roberto Spinosa, che hanno sequestrato le radici.

Condotti presso la stazione dei Carabinieri forestali in località Fonte Cerreto (L'Aquila) per ulteriori accertamenti, i due sono stati denunciati alla procura della Repubblica dell'Aquila, che disporrà cosa fare con i 23 chili di genziana. (a.c.p.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui