• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

RAIANO: DANNEGGIA UN BAR E CASE, CARABINIERI ARRESTANO 38ENNE

Pubblicazione: 10 gennaio 2019 alle ore 12:30

RAIANO - Ha dato in escandescenze seminando il panico tra gli abitanti di Raiano (L'Aquila), ma è stato fermato dai Carabinieri e arrestato e portato al carcere di Sulmona (L'Aquila).

Come riporta Il Centro, l'uomo si chiama Domenico Di Berardino, 38enne originario del centro peligno a cui sono stati anche sequestrati 250 grammi di marijuana.

L'uomo è finito in carcere con le accuse di detenzione di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

I fatti risalgono a ieri mattina sul presto, quando l'uomo è uscito dalla propria abitazione, non sono ancora chiare le dinamiche ma sembra che fatti pochi metri abbia prima lanciato una bottiglia vuota contro la porta di un'abitazione, poi ha continuato a imprecare per le strade del centro sino a quando si è recato in un bar dove ha riversato la sua rabbia contro la porta e i mobili del locale.

Non pago, è uscito dal bar e si è scagliato contro la porta di una casa privata danneggiandola, ha poi ripreso il suo cammino tra i vicoli del paese continuando a dare "i numeri".

Sul posto sono giunti i Carabinieri, dopo essere stati allertati da diversi cittadini.

Alla vista dei militari, l'uomo si è dato alla fuga cercando di far perdere le proprie tracce, ma è stato raggiunto nelle vicinanze della sua abitazione.

Prima di fermarlo i carabinieri hanno tentato di indurlo alla ragione invitandolo a seguirli senza opporre resistenza, il 38enne però sembrerebbe che abbia ingaggiato una vera e propria colluttazione, prendendo a calci e pugni i militari.

È stato fermato e arrestato, e nella sua abitazione sono stati rinevnuti e 250 grammi di marijuana, sottoposti a sequestro, adesso è in attesa della decisione dell'autorità giudiziaria.

Già Tre anni fa l'uomo aveva fatto parlare di sè, quando aveva cercato di investire un carabiniere che lo aveva fermato durante un controllo a un posto di blocco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

...
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui